Bicicletta o Bike = Traffico green

Più biciclette che auto ogni giorno a Copenhagen, tanata energia e intelligenza green per affrontare sempre più concretamente l’inquinamento atmosferico e non solo.
Nella capitale danese si costruiscono autostrade per i ciclisti che collegano la città a 23 comuni dell’area metropolitana chiamate Supercykelstier.

Grazie ad una politica sostenibile in pochi anni i ciclisti contano più degli automobilisti.
I numeri: 265.200 contro 252.600.
La circolazione a pedali negli ultimi vent’anni è cresciuta del 68%.

Negli ultimi dodici anni il Comune di Copenhagen ha investito circa 120 milioni di euro per la mobilità su due ruote, con piste sempre più capienti, ponti ciclopedonali, autostrade ciclabili interurbane.

C’è una vera e propria strategia, basata su una piattaforma multimodale di informazione al pubblico, che tiene conto di tutti i mezzi di trasporto (auto, treni, bus, metro, biciclette).
L’infrastruttura telematica riesce così a gestire in armonia il trasporto pubblico, il parcheggio integrato con le informazioni ai passeggeri, il monitoraggio del traffico e dell’inquinamento ambientale.

Sempre più gente si accorge che con la bici non solo si aiuta l’ambiente ma anche la mente.

AutoreAndres

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *